Berté, Emma, Mannoia, Pravo, Nannini,… unite all’Arena di Verona contro il femminicidio

Amiche In Arena

Loredana Bertè festeggia 40 anni di carriera e lo fa con un concerto speciale all’Arena di Verona. La serata s’intitola “Amiche in Arena” ed è stata pensata per innalzare la voce delle donne contro il femminicidio. Tra le tante saliranno sul palco anche: Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Patty Pravo, Noemi, Elisa, Nina Zilli, Emma, Alessandra Amoroso e Paola Turci. Dobbiamo essere uniti perché le donne sono la base della nostra società, senza di loro l’uomo non esisterebbe. Rispettatele ed amatele!
«Agli uomini che picchiano io dico: rassegnatevi, noi non rinunceremo mai ai nostri diritti, a tutto quello che abbiamo duramente conquistato», avverte Loredana. «Scappate ai primi segni di violenza e di prevaricazione, abbandonate la sindrome della crocerossina che pensa: Io ti salverò», le fa eco Fiorella. Ed Elisa: «Alle donne dico: imparate a riconoscere in tempo i segnali in un uomo violento. E agli uomini che sanno di avere un problema chiedo di farsi delle domande».
Gianna Nannini: «Bisogna fermarli prima che accada. Questo vuol dire ripartire dalla scuola, dai ruoli: bisogna rifare la storia». Patty Pravo: «È giunto il momento di fare delle leggi molto severe e di applicarle!». E Irene Grandi: «La violenza scatta per soddisfare il senso del possesso. Se imparassimo a dare piuttosto che a prendere…».

acquistare-biglietti

Commenti

Commenti