Concerto 1° Maggio Roma, tutti i cantanti: anche Tiromancino e Skunk Anansie

Primo Maggio

Saranno 8 ore di musica pura quelle che vedranno accendere la capitale il 1° di Maggio per il consueto Concertone promosso come consuetudine da CGIL, CISL e UIL. Direttamente da Piazza San Giovanni in Laterano, Luca Barbarossa avrà il compito di presentare l’evento.
Proprio oggi sono stati annunciati i cantanti che si esibiranno sul palco, Skunk Anansie, Max Gazzè, Vinicio Capossela con i Calexico, Asia Dub Foundation, Salmo, Marlene Kuntz, Tiromancino, Fabrizio Moro, Gianluca Grignani, Coez, Bugo, Dubioza Kolektiv, Tullio De Piscopo, Gary Dourdan feat. Nina Zilli, Nada, Perturbazione feat. Andrea Mirò, Raiz Mesorella Rossi, Bandabardò, Ambrogio Sparagna, Mau Mau, Peppe Barra, Rezophonic, Modena City Ramblers & Fanfara di Tirana, Eugenio Bennato, Orchestra Operaia per Remo Remotti, Maldestro, Thegiornalisti, Enzo Avitabile, Tony Canto, Miele, Il parto delle nuvole pesanti, Med Free Orkestra con Roberto Angelini e Matteo Gabbianelli (Kutso) e altre possibili presenze e sorprese dell’ultim’ora.
A questi nomi si aggiungeranno i 3 finalisti del contest dedicato alle nuove proposte artistiche del Concerto del Primo Maggio, 1MNEXT 2016. I 12 finalisti (9 provenienti dal concorso e 3 selezionati dal Circuito Keep On Live) sono: 2elementi (Roma), Banda Rulli Frulli (Finale Emilia), Carboidrati (Crotone), Davide Campisi (Enna), I Santi Bevitori (Roma), Il geometra Mangoni (Pistoia), Simone Costanzo Shark (Catania), Stip’ Ca Groove (Bari), Toot (Roma), La Rua Catalana (Benevento), La Banda del Pozzo (Barcellona Pozzo di Gotto) e Locomotif (Catania). Il vincitore assoluto del contest verrà proclamato direttamente in Piazza San Giovanni il Primo Maggio.

Commenti

Commenti