Dave Grohl contro i talent: “Non creano talenti”

Dave Grohl

Dave Grohl

Dave Grohl spiega perché il talento non possa uscire da un talent: “Nessuno dovrebbe permettere a qualcun altro di dirgli: “Mi dispiace, non hai vinto la gara, vai a casa” proprio perché non bisogna mai preoccuparsi di quello che gli altri pensano. Chi può dire “sei bravo” o “non vali nulla”? Immaginate per un attimo Bob Dylan che si presenta sul palco di un talent e canta Blowin’ in the wind. I giudici gli direbbero: “Scusa, la tua voce è troppo nasale e pure un po’ calante, passiamo al prossimo!”. Non ce l’avrei mai fatta, ma nemmeno per un secondo. Chi vuole fare il cantante nella vita deve imparare ad apprezzare la propria voce, non convincersi che sia meglio cantare come qualcun altro. Deve ripetersi: Voglio cantare come dico io”.

Diritti immagini

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: