Eurovision 2016, la Russia contro la vittoria dell’Ucraina: “Decisione influenzata dalla politica”

Eurovision Ucraina

Eurovision Ucraina

È l’Ucraina con il brano 1944 la vincitrice dell’Eurovision Song contest 2016 ma le critiche non sono tardate ad arrivare. Ovviamente la prima a smuoverle è stata proprio la Russia, risultata la più amata al televoto, che si è dovuta accontentare del terzo posto anche se risultava essere la grande favorita alla vittoria.
Ma le critiche però sembrano principalmente rivolgersi al significato del brano Ucraino che è nettamente contro la Russia. Il vice primo ministro russo Dmitry Rogozin, via Twitter, ha polemizzato scrivendo:”La prossima volta dovremo inviare Sergey Shnurov. Non importa se vince o no -. Il messaggio sarà chiaro”. Quando la politica entra in una competizione internazionale!

Commenti

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: