Fabri Fibra a Vasco Rossi: “Grazie per aver colto lo spirito di questo pezzo”

Fabri Fibra

Fabri Fibra

Fabri Fibra ha ringraziato Vasco Rossi su Facebook per aver compreso il significato del suo nuovo singolo: “Grazie Vasco per aver colto in pieno lo spirito di questo pezzo. Dopo anni di dischi in major, pressato delle aspettative, mi sono ritrovato a dover fare i conti con il mio percorso. Ho letto la tua biografia (quella in allegato al Fatto Quotidiano) e ho trovato molti spunti interessanti, molti stimoli. La musica è la parte più importante di tutto questo, il resto non conta. Mi piacerebbe incontrarti un giorno per poterti regalare il disco intero che tu, braccino corto, non hai comprato 🙂 Stima e rispetto”.
Ecco cosa aveva dichiarato il rocker: “E’ vero, però bisogna trovare il tasto (ride). Qui vorrei dire una cosa sul testo di Fabri Fibra. A me è piaciuto molto, l’ho trovato sinceramente ironico, divertente e non affatto una critica a Vasco Rossi. Voglio una vita spericolata come Vasco… non ha mica detto Vasco è un pirla. Tutta la polemica non ha nessun senso. Sono subito andato a sentirla, l’ho comprata, non tutto l’album perché sono di braccio corto (ride). L’ho sentita e devo dire che è molto carina, non mi sono affatto offeso. E quella del tasto è chiaramente una metafora, spingi un tasto e riempi lo stadio. Ovvio che il tasto bisogna trovarlo e ci ho messo tanti anni”.

Diritti immagini

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: