Frank Matano si c**a sotto per Italia’s Got Talent!

Frank Matano

Frank Matano

Frank Matano non vede l’ora d’iniziare con Italia’s Got Talent però si c**a sotto. Ecco le sue parole a Vanity.it: “Guardo miliardi di auditions su Internet. Ovviamente fra vederle e fare il giudice di un’edizione vera c’è un abisso. La mia è preparazione psicologica: voglio essere colpito e ciò, naturalmente, dipende molto da chi avrò davanti. C’è chi ti trasmette qualcosa di bello e chi non ti dice proprio niente, vedremo. Mi sono commesso come una signora di 70 anni vedendo le auditions da solo a casa, quindi non lo escluderei se capitasse sul serio dato che mi lascio molto trasportare dalle persone e dalle loro storie. Sicuramente sarò un cazz0ne e sarò il giudice più vicino al palco perché ho 25 anni, vengo da internet e tantissimi giovani che si presentano alle selezioni si allenano in rete cercando un primo riscontro fra gli utenti. Questo sarà a mio favore perché avrò molta empatia con loro e, sono certo, che sarò il giudice che temeranno di meno. Mi vedranno come il più buono. Cercherò di portare me stesso, il mio mondo, il mio senso dell’umorismo, spero. Mi auguro che andrà bene, perché io mi sto cagando sotto”. E sui colleghi: “Avevo una gran paura perché è da piccolo che seguo Bisio e lo conosco benissimo. Lavorarci insieme, addirittura avere un dibattito su quale sia la battuta migliore, è qualcosa di straordinario, quasi non sono sicuro di essere sveglio”.

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: