Gigi D’Alessio dal San Paolo di Napoli alle Olimpiadi

gigi dalessio

gigi dalessio

Martedì 21 giugno lo stadio San Paolo di Napoli si accende grazie all’immensa voce di Gigi D’Alessio. Ecco le sue parole dalla conferenza stampa: “Sono stato un po’ lungimirante e coraggioso ad annunciare il San Paolo. Ma la mia gente ha risposto. La tracklist parte dal 1992 fino al 2016, non manca nulla. Ci sarà la diretta in radiovisione di Rtl, poi farò un dvd che parte da Caserta fino alla chiusura del San Paolo. Anna? Figurati se non viene?! Ci sarà e ci saranno pure i miei figli. La band sarà quella storica. Il palco sarà a centrocampo. Un settore normalmente chiuso sarà aperto e ho messo il biglietto popolare a 10 euro e l’incasso andrà alla Terra dei fuochi”.
E ancora: “Tante serate le si affronta con ansia, ma questa serata del 21 giugno me la voglio godere insieme alla mia gente e alla mia città. E’ il risultato finale di una grandissima esperienza. Non voglio venire a fare l’artista, ma stare a casa con la mia gente. Se sono tutto quello che sono è perché son partito da qui, dai matrimoni, le comunioni. Poi ho avuto due fortune: il pubblico napoletano e le canzoni napoletane”.
E per concludere in bellezza: Il 3 agosto sarò all’apertura delle Olimpiadi a Rio de Janeiro per rappresentare l’Italia”.

Diritti immagini

Commenti

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: