IL FESTIVAL DI SANREMO SPINGE GLI STREAMING SU SPOTIFY

malika ayane

malika ayane

L’edizione 2015 del Festival di Sanremo ha avuto grande successo anche su Spotify. Da un’analisi dei dati di streaming sulla piattaforma prima e dopo la kermesse canora, compresi tra domenica 8 e 15 febbraio, emerge un incremento significativo negli ascolti degli artisti in gara, spinti dai brani presentati sul palco dell’Ariston. Spotify si rileva una grande vetrina anche per le Nuove Proposte che, grazie agli ascolti in streaming sulla piattaforma, hanno raggiunto più velocemente una fetta di pubblico che prima non li conosceva.
“Il Festival di Sanremo si dimostra sempre un momento significativo e rilevante per la musica italiana, con un impatto tangibile anche sul numero di ascolti in streaming”, dichiara Veronica Diquattro, Responsabile del Mercato Italiano di Spotify. “I nostri dati dimostrano il forte impatto che ha avuto la kermesse canora anche sugli streaming degli artisti emergenti: lanciati dal palco dell’Ariston, hanno potuto raggiungere in poco tempo un numero di utenti considerevole. Questa è la dimostrazione che Spotify è un trampolino di lancio, uno strumento di promozione importante anche per i giovani artisti”.

CAMPIONI
Il trio Il Volo, che ha vinto il Festival con il brano Grande Amore, ha evidenziato un incremento nel numero di streaming su Spotify pari all’800%, mentre il secondo classificato Nek sale del 333%.
Malika Ayane, una delle favorite della vigilia e terza sul podio dell’evento sanremese, segna un + 1084%, che evidenzia il grande apprezzamento per la sua performance dimostrato anche dagli utenti della piattaforma di streaming.
La partecipazione alla kermesse canora ha avuto un impatto maggiore a livello di incremento di streaming su Nina Zilli (+692%), Irene Grandi (+630%), Marco Masini (+548%), Annalisa (+556%) e Moreno (+506%).
Seppur eliminate dalla competizione dopo la serata del 13 febbraio, Lara Fabian e Anna Tatangelo sono state premiate dagli utenti di Spotify: la cantautrice e compositrice di origine belga con cittadinanza canadese segna un boom di streaming il 13 febbraio dopo la sua cover di Almeno Tu nell’Universo – + 1.200 %; l’artista italiana evidenzia invece un aumento del 628% il 12 febbraio.

NUOVE PROPOSTE
Trionfa anche su Spotify Giovanni Caccamo, vincitore nella categoria dedicata ai giovani artisti emergenti, che registra un incremento nel numero di streaming del 13.451% il giorno dopo il suo successo sul palco dell’Ariston (14 febbraio). I Kutso, la band romana che ha sfidato il promettente cantautore siciliano per la vittoria finale, hanno registrato un picco di ascolti (+ 2.324%) successivamente alla loro prima esibizione (11 febbraio).
Tra gli altri giovani in gara, gli utenti di Spotify hanno apprezzato particolarmente Amara (+7.839%), Rakele (+6453%) e Chanty (4.397%).

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: