Justin Bieber: “Le cerimonie di premiazione sono finte”

Justin Bieber

Justin Bieber

Secondo Justin Bieber le cerimonie di premiazione sono tutte finte: “Ho delle sensazioni strani riguardo questi spettacoli – ha scritto sul suo account Instagram – Non voglio mancare di rispetto a nessuno e tantomeno agli organizzatori per cui non ho che stima ed ammirazione. Ma spesso non mi sento a mio agio quando sono in quei contesti. Cerco di pensarli come una celebrazione ma non posso fare a meno di pensare che le persone siano lì per dare voti e giudizi. Ci sono un sacco di persone tra il pubblico che sembrano solo preoccupate di essere inquadrati dalle telecamere il più a lungo possibile. Quando faccio uno spettacolo normale penso che le persone siano lì per le giuste ragioni, che sono quelle di divertirsi. Mentre questi show sembrano così vuoti. Quando guardo il pubblico vedo solo moltissimi sorrisi finti, facce felici solo quando arriva la telecamere. Mi sento privilegiato ed onorato di essere riconosciuto da altri artisti ma in certi contesti non sento questo. Credo che ci sia una mancanza di autenticità di cui invece ho bisogno”.

Commenti

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: