Justin Bieber rifiuta 5 milioni da Trump e spende 10.000 dollari a notte per le vacanze

Justin Bieber

Justin Bieber

Justin Bieber sa di certo come godersi la vita al meglio. Il principino, dopo aver rifiutato 5 milioni di dollari per cantare in favore di Donald Trump, candidato repubblicano alle presidenziali Usa (facendo i conti sarebbero stati più di 100.000 dollari al minuto), ha deciso di partire per le vacanze senza badare a spese.
Il 22enne canadese, che guadagna qualcosa come 60/70 milioni di dollari l’anno, è infatti volato alle Hawaii per due settimane. Per 14 giorni ha tirato fuori la bellezza di 140.000 dollari, ovvero solo, si fa per dire, 10miila euro a notte. A questi vanno ovviamente le serate a lume di candela, locali di lusso, barche e feste private, donne a non finire,… Insomma Justin sarà anche abituato a guadagnare bene ma di sicuro sa come spenderli. Probabilmente non sa nemmeno cosa sia la noia!

Commenti

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: