Laura Pausini: «Il primo che mi ha detto sei bella»

laura pausini

laura pausini

Laura Pausini, in vista del concerto evento a New York previsto per il 6 marzo in occasione dei 20 anni di carriera, si racconta a “Grazia”. Nell’intervista esprime tutta la sua gioia nell’essere diventata mamma e racconta l’amore nato con il chitarrista Paolo Carta, il primo ad averle detto che è bella.
Una Pausini nuova e sorridente, semplice come tutte le mamme. Ecco un pezzo estratto dal numero in edicola!

Intende dire la tata di Paola?
«No, no. È proprio la mia. Sta con me da quando, a 18 anni, ho lasciato la Romagna per andare a vivere a Milano, dopo il successo di Sanremo (nel 1993, prima tra le “Nuove proposte” con La solitudine, che sarebbe diventato un hit planetario, ndr). Non sapevo da che parte cominciare a vivere da sola, avevo bisogno di una mamma e ho scelto lei appena l’ho incontrata. Non ci siamo più lasciate. Mati mi ha visto in tutti gli stati: felice, impaurita, sola, innamorata, abbandonata, amata».

D.B

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: