Le vacanze di Maria De Filippi nella villa ad Ansedonia

Maria De Filippi

Maria De Filippi

Maria De Filippi può piacere o non piacere ma una cosa è certa, è la regina della Tv Italiana. Per allietare queste calde giornate di agosto abbiamo pensato di rispolverare una piccola intervista che Maurizio Costanzo fece nel 2011 a Tv Sorrisi e Canzoni. In quell’occasione, parlando di Maria, ha dichiarato: “Se non ci fosse stata Maria, mia moglie, che 21 anni fa (come passa il tempo!) mi ha costretto a fare le vacanze, avrei continuato a parlare di possibili viaggi o crociere, o di irraggiungibili spiagge esotiche senza muovermi dal mare sotto casa. Con Maria siamo stati alcuni anni a Fregene, il mare sotto casa. E poi da molti anni ad Ansedonia, all’Argentario, non lontani da Orbetello, in una zona che lambisce la Maremma e che guarda un mare molto bello. Sulla spiaggia della Feniglia, che quasi guardiamo da casa nostra, un po’ di anni fa Caravaggio trovò la morte in circostanza poco chiare. Ho sempre pensato che Caravaggio da allora si intrattenga in fondo al mare in qualche veliero etrusco affondato dai romani, giocando a dadi con i marinai di allora. La vacanza di mia moglie e mia ad Ansedonia è un trionfo di tranquillità e inevitabilmente di serenità”.
Quindi la stessa Maria al settimanale Oggi rivelò: “Il rischio di essere ripetitivi nasce dall’esigenza di esserlo. Ho nella ripetizione delle abitudini di vita una sicurezza: garantisce il mio equilibrio. È difficile che io mi imbarchi in cose troppo avventurose, anche nelle vacanze: fare le stesse cose mi dà serenità”.

Commenti

Commenti

Privacy Preference Center

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: