Ligabue un solo concerto evento nel 2016 e nuovo album

Ligabue

Ligabue

È Ligabue il grande protagonista al Parco di Monza il prossimo 24 settembre. Per l’occasione il rocker festeggerà i suoi 25 anni di Urlando contro il cielo. «Vorremmo ricostruire il pathos di Campovolo per vivere un’esperienza bellissima a cui pensiamo possano partecipare circa 100mila persone» – ha dichiarato Ferdinando Salzano di F&P Group.
Ecco le parole del rocker: “Con Mondovisione si è chiuso un cerchio portando, quindi, a una ripartenza che nella mia testa prevedeva un concerto: volevo qualcosa che permettesse di vivere anche della bellezza del posto e della natura. E questa idea nasce proprio da Campovolo; per me Campovolo è casa, è il luogo in cui fare una festa, dove posso chiamare la gente che mi vuole bene e non posso pensare a niente di più adeguato di casa mia per una cosa del genere. Ora vorremmo sperimentare in altre location quell’idea di spettacolo, cioè proporre uno show in piano e all’aperto ma aggiungendoci la bellezza naturale. Il Parco di Monza è un posto bellissimo e lo abbiamo scelto per questo, grazie anche al supporto degli enti locali con cui stiamo lavorando già da qualche mese”, ha dichiarato in un’intervista a webl0g.net.
E ancora: “Al momento sto lavorando a quello che sarà il mio primo vero concept album, con tante canzoni. Sarà una storia che si sviluppa lungo più di venti tracce; queste almeno sono quelle che ci sono fino ad ora, ma vediamo quando chiuderò il progetto quanto sarà corposo il lavoro finale. In questi casi il rischio è fare confronti con concept album di altri artisti, per esempio la rock opera degli Who: non sarà niente di tutto ciò, io farò una raccolta di canzoni che raccontano una storia”.

Commenti

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: