Manuele Agnelli a X-Factor: “Non devo fare il maledetto, lo sono”

manuel agnelli

manuel agnelli

Manuel Agrelli è uno dei 4 giudici di X-Factor, su di lui sono puntati i riflettori in quanto per il momento è la vera incognita del cast. Ai microfoni di Sky ha, infatti, raccontato: “Sicuramente non è una cosa normale per un musicista del mio ambito andare in televisione. Per cui ci ho pensato tanto, un po’ di esperienza me la son fatta negli ultimi anni, quindi mi sentivo un attimino più sicuro di poter essere me stesso. Voglio essere libero di fare quello che voglio, indipendente dalla scena mainstream e indipendente dalla scena indipendente. Non devo mantenere un aplomb, un’immagine. Non devo fare il maledetto, lo sono”.
E ancora: “X Factor è la capacità di comunicare cose molto banali che sentiamo tutti in maniera da renderle speciali e potenti, uniche per questo. Se io parlo di una ragazza che mi ha lasciato succede a tutti. Ma se tu sei capace di raccontare le cose in maniera tua, unica, è molto probabile che le persone si riconoscano paradossalmente. Non è importantissimo raccontare con le parole, ma con l’emozione, la tensione, l’attitudine ancor più che con le parole”.

.......................

Commenti

Commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: