Mario Venuti, l’aba e la crisi italiana

Mario Venuti

Il nuovo singolo di Mario Venuti si intitola L’Alba e sottolinea la condizione italiana, critica. Ecco le sue parole a Blogo: “Quando il disco è stato scritto la situazione era più drammatica, avevamo toccato il fondo della crisi economica e della percezione generale dello sgretolamento delle nostre società occidentali. Il disco è figlio di quello scoramento. Ma la speranza era già insita nel progetto. Si era arrivati all’assunto paradossale per cui quello stato di cose era l’occasione per cambiare definitivamente. Sembrava che la fine di un’epoca potesse essere realmente l’inizio di una nuova epoca pensata diversamente. Tutto questo oggi lo si vede, ma è tutto molto graduale e lento. Ma penso che sia inevitabile. Un’idea dell’Occidente come l’abbiamo pensata prima non esiste più. Saremo costretti ad adattarci a un nuovo assetto, sperando che sia positivo e che comporti una consapevolezza differente. E che si faccia tesoro degli sbagli del passato”.

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *