Primo Maggio: La rivalità tra Roma e Taranto è una montatura

Concerto Primo Maggio

Concerto Primo Maggio

Secondo quanto rivelato da Massimo Bonelli, organizzatore del concerto del primo maggio a Roma, la rivalità con l’evento di Taranto è una montatura. Ecco cosa ha dichiarato a Blogo: “Il Primo Maggio è come una ricetta, va trovato il giusto equilibrio: se c’è troppo sale va bilanciato con l’acqua. Gli artisti vanno inseriti in un programma generale, non considerati singolarmente. Alcuni di essi sono riluttanti a partecipare a una manifestazione così marchiata politicamente? No, è un problema relativo. Il palco del Primo Maggio mantiene un fascino e una importanza; molti artisti sono ben contenti di esserci e di portare la loro musica. La vera difficoltà quest’anno è stata il tempo: abbiamo iniziato a lavorare a inizio marzo, in un mese e mezzo abbiamo dovuto mettere in piedi l’evento con fondi molto risicati. Abbiamo fatto una ricetta con pochi ingredienti in frigorifero e con poco tempo: sembrava una puntata di Masterchef”.

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: